Tempo di lettura: 2 minuti
image_pdf

Utenti truffati, si paga più gas di quello che si consuma. Alla base di questo vero e proprio raggiro ci sarebbe una falla nel funzionamento dei contatori del gas. Un problema di cui sarebbero da tempo a conoscenza gli addetti del settore.

A far emergere questa situazione è la famosa trasmissione di Italia Uno Le Iene. In un recente servizio la iena Matteo Viviani, intervistando alcuni addetti del settore gas, ha dimostrato come alcuni contatori installati nelle case italiane registrino consumi anche quando il gas è chiuso e il contatore completamente isolato.

Guarda il video

Una vera e propria truffa ai danni degli utenti considerando che questi consumi andranno a gonfiare le bollette, anche se non sono effettivi. Lo sappiamo bene, il gas è uno dei consumi che va a gravare in maniera pesante sul bilancio familiare. In moltissimi sicuramente cercano di farne un uso parsimonioso proprio per cercare di ridurre la propria bolletta gas. E fa rabbia sapere che gli sforzi siano vani visto che il tuo potrebbe essere uno dei contatori incriminati. E fa ancora più rabbia pensare che in un Paese in cui le bollette sono sempre più alte si debba anche sostenere dei costi che non sono dovuti.

Attenzione: naturalmente non tutti i contatori riportano questo problema ed è importante non generalizzare.

C’è una buona parte di italiani che non sono stati minimamente coinvolti da questa notizia. Di fatto molte famiglie italiane hanno scelto di eliminare completamente la propria bolletta gas e il contatore. Già da anni sul mercato delle energie si stanno diffondendo i sistemi in Pompa di Calore per la produzione di acqua calda e riscaldamento. Ne esistono varie tipologie. Tra le più diffuse nel nostro Paese troviamo sicuramente le Pompe di Calore Aria/Acqua alimentate da energia elettrica e composte da un’unità interna all’abitazione e una esterna. In parole semplici il booster esterno cattura l’aria presente nell’atmosfera che servirà per riscaldare l’acqua all’interno del serbatoio di accumulo posto nell’abitazione. L’acqua accumulata e riscaldata sarà distribuita sul circuito di acqua calda sanitaria e di riscaldamento.

I vantaggi di installare una Pompa di Calore:

  • Elimini completamente la bolletta e il contatore gas
  • Riduci le emissioni nocive e rispetti l’ambiente
  • Su questo prodotto è attiva la detrazione fiscale pari al 65%

Lascia i tuoi dati se vuoi saperne di più sulle Pompe di Calore: