Tempo di lettura: 2 minuti
image_pdf

Si avvicina sempre più l’ora X. Il nostro pianeta è malato, ha i giorni contati. La cura è nota ma nessuno fa niente per applicarla.

Negli ultimi anni sul nostro Pianeta si sono susseguite tante forme di crisi:

  • climatica
  • ambientale
  • energetica

Inoltre le risorse naturali della nostra amata Terra scarseggiano, l’emergenza rifiuti aumenta e nonostante ciò nessuno crede nella minaccia di una catastrofe.

I dati che devono terrorizzare…

I dati dell’Overshootday.org sottolineano come l’umanità stia usando le risorse della natura ad un ritmo di 1.7 volte superiore alla sua capacità di rigenerarsi e le politiche di risparmio energetico applicate dagli stati negli ultimi anni non hanno portato a grossi risultati.

Di questo passo occorrerebbero 3 pianeti Terra per poterci dare l’energia sufficiente.

Nel 2017, con il Congresso di Parigi, 55 paesi si sono impegnati a ridurre le emissioni di gas serra di almeno il 55% entro il 2030.

Ogni stato ha scelto gli obiettivi a cui avrebbe dovuto tendere per salvare la Terra.

Quali sono le azioni svolte dai Paesi del mondo?

L’Europa ha studiato ed applicato diversi programmi per la salvaguardia ambientale ricoprendo il ruolo leader.

Anche la Cina, nonostante applichi politiche differenti, concentrate maggiormente sul controllo dell’inquinamento locale, sta facendo grandi passi avanti verso la riduzione delle emissioni di CO2.

Nonostante ciò a distanza di 2 anni i dati non sono incoraggianti.

Nel biennio 2017/2018 le emissioni hanno ripreso a crescere. In più, alcuni paesi come gli Stati Uniti ed il Brasile hanno manifestato l’intenzione di sottrarsi agli accordi, rischiando di compromettere gli sforzi delle altre Nazioni.

Questi Stati hanno eliminato un grande numero di incentivi ed hanno fatto enormi passi indietro sul piano delle politiche ambientali.

L’aumento di emissioni di CO2 nel 2018 per le nazioni citate è ben rappresentato nel grafico di “Quale Energia“:

 

Come contrastare questa tendenza?

Non possiamo permetterci di perdere altro tempo, non ne abbiamo!

Dobbiamo agire tutti e contrastare comportamenti distruttivi verso la nostra Terra.

E’ fondamentale cambiare mentalità, convincersi che abbiamo solo questo Pianeta e dobbiamo lottare per salvarlo dalla morte certa verso cui si sta dirigendo.

Dobbiamo costruire una Cultura Ecologica che ci porti ad azioni eco-sostenibili a livello collettivo ed individuale.

save-the-world (002)

Come un bambino che muove i suoi primi piccoli passi prima di imparare a correre, ognuno dovrebbe dare il suo contributo. Come?

Evitando sprechi, consumando prodotti freschi a km zero, usando lampade a Led, sostituendo gli elettrodomestici vecchi con quelli a basso risparmio energetico ed utilizzando energia derivante da fonti 100% rinnovabili.

Dobbiamo farlo per salvarci ma soprattutto dobbiamo farlo per i nostri figli.

Compila il Form per saperne di più.