Tempo di lettura: 3 minuti
image_pdf

La notte tra il 26 e il 27 ottobre tornerà l’ora solare, come ogni anno.

Ma questa potrebbe essere una delle ultimissime volte.

Le lancette si sposteranno un’ora indietro, permettendoci di dormire un’ora in più. Le giornate si accorceranno bruscamente.

I pomeriggi cederanno presto il passo alla sera, e nel frattempo ci avvicineremo all’inverno.

Le conseguenze del cambio

Tutto questo avrà immediate conseguenze sulla tua economia domestica:

  • le luci della tua casa saranno accese per molto più tempo,
  • riscaldare l’acqua per farti una doccia richiederà più energia, perché la temperatura di partenza dell’acqua sarà più bassa e tu avrai bisogno di utilizzare qualche grado in più rispetto all’estate. E probabilmente, ne avrai bisogno per un tempo più lungo per goderti di più la doccia calda
  • avrai bisogno di riscaldarti. Questo in tutta probabilità peserà come un macigno sulla tua bolletta

Certo, non si può evitare che ogni anno arrivi l’inverno con le sue temperature rigide e con le sue ridotte ore di luce.

L’ora legale ha lo scopo di poterci mettere a disposizione giornate più “lunghe” e di farci godere più possibile quelle bellissime serate estive, con la luce del sole che si spegne alle nostre latitudini anche oltre le 21:30.

change-hour

2021: ultimo anno di ora legale?

Questo vuol dire più ore di sole, più luce naturale, meno consumo di energia ed emissioni di CO2.

Però negli anni sono nate opinioni contrastanti se seguire l’ora solare o quella legale.

Questo perché diversi studi attestano che i cambiamenti di orario provocano conseguenze sul nostro fisico, sul nostro umore e sulla nostra produttività nei giorni immediatamente successivi.

Il Parlamento Europeo ha deciso di abolire il cambio dell’orario in tutti gli stati membri dell’Unione Europea a partire dal 2021. Da quel momento in avanti ogni Stato deciderà autonomamente se mantenere o meno il cambio di orario e quale tipo di orario scegliere.

Per chi deciderà di mantenere l’ora legale, l’ultimo cambio di lancette sarà l’ultima domenica di marzo 2021, mentre chi opterà per l’ora solare, dovrà spostare le lancette per l’ultima volta alla fine di ottobre 2021.

L’ Italia ha introdotto l’ora legale dal 1916 al 1929, poi dal 1940 al 1948, per essere ristabilita in modo definitivo nel 1966.

Questo ha permesso di godere di molte più ore di luce anno dopo anno, evitando l’utilizzo di energia elettrica e portando un risparmio enorme nelle tue bollette.

Al tempo stesso, i costi per l’energia sono aumentati rispetto ai tempi dei nostri genitori o dei nostri nonni.

Per due motivi fondamentali:

  • viene utilizzata molta più energia rispetto ad anni fa. Quanti apparecchi elettronici hai in casa? Quanti invece te ne ricordi nella tua casa di quando eri piccolo? Siamo anche disposti a fare meno “sacrifici” energetici rispetto ai tempi passati. Vogliamo i massimi comfort, e difficilmente rinunciamo a qualcosa, anche se non è strettamente necessario.
  • Il costo dell’energia elettrica e del gas sono aumentati esponenzialmente, anno dopo anno. Oggi illuminare la tua casa e riscaldarla costa assai di più.

Che cosa puoi fare, anche subito.

In attesa di sapere cosa deciderà il nostro Paese, riteniamo che un passo fondamentale da compiere sia quello di dotare la tua abitazione di un valore assoluto, che nessuna decisione potrà mai modificare: l’indipendenza.

Con l’indipendenza energetica tutto quello di cui abbiamo parlato non attaccherà le tue tasche e al tempo stesso contribuirai in maniera importante a ridurre l’inquinamento ambientale.

Oggi è possibile ottenerla, per tutti.

Sì, anche per te.

Le energie rinnovabili hanno raggiunto livelli di rendimento altissimi e una durata garantita negli anni impensabile fino a pochi anni fa. Soprattutto, non comportano più investimenti alla portata di poche tasche.

In Italia ci sono aziende molto valide, che riescono a fare una analisi della tua abitazione ed a suggerire la soluzione migliore per produrre autonomamente l’energia che ti serve per riscaldarti, darti acqua calda e fornirti di luce.

Qualcuna di queste realtà è nostra partner da molti anni e costantemente ne ammiriamo gli alti livelli di trasparenza ed affidabilità.

Siamo a tua disposizione per aiutarti in questa scelta: contattaci.

L’energia pulita ti salva la vita.