Tempo di lettura: 2 minuti
image_pdf

Una straordinaria scoperta, che si preannuncia essere una vera rivoluzione della produzione di energia derivante dal vento, proviene dalla Spagna.  Qui la star-up Vortex Bladeless (letteralmente senza pale) ha creato un prototipo in grado di produrre energia eolica dalle vibrazioni indotte dal vento, perciò senza l’ausilio delle tradizionali pale.

Inimmaginabile fino a poco tempo fa, adesso è realtà! Continua a leggere perché qui si sta per fare la Storia delle energie rinnovabili.

MA COME FUNZIONA?

Il Vortex Tacoma, così è stato chiamato il prototipo, dai risultati dei primi test consentirebbe di ottenere il 60% in più della potenza elettrica generata dalla tecnologia eolica convenzionale e, notizia dell’ultima ora, sembra che verrà commercializzata a partire dal prossimo anno.

L’idea del progetto è nata dalla mente di David Yáňez che guardando un video del ponte di Tacoma Narrows (nello stato di Washington, USA) che oscillava al vento. Da lì è nata la rivoluzionaria ipotesi di ricavare energia dal vento sfruttando il fenomeno della risonanza.

Questa innovativa turbina (come puoi vedere nell’immagine qui sotto) alta 2.5metri, consiste in un cilindro verticale fisso, ancorato al suolo, e in un’asta oscillante in cima che ad una certa frequenza riesce ad amplificare il suo moto.

vortex-takoma

Il sistema è in grado di raccogliere quello che può essere definito un “vento amplificato” che stando alle ultime stime può aumentare addirittura del 60% la potenza generata dalle comuni pale eoliche. In questo modo risulterebbe anche più efficiente dei pannelli solari.

QUALI VANTAGGI COMPORTA?

I prototipi di Vortex Tacoma sono in fase di certificazione e test, e si presentano come una vera rivoluzione nella produzione di energia 100% green perché:

  1. Hanno un ridotto impatto ambientale, dato che non occupano molto meno spazio rispetto alle pale eoliche tradizionali;
  2. Non necessitano di lubrificanti, gli ingranaggi interni non necessitano di grande manutenzione, fino all’80% in meno;
  3. Sono più efficienti, con una potenza stimata di 100w una volta installata;
  4. Non producono rumore, a differenza delle pale tradizionali sono estremamente silenziosa;
  5. Non disturbano la fauna, come non ricordare i danni causati agli uccelli marini causati dalle pale eoliche;
  6. Non generano interferenze radio.

SARÀ UNA TECNOLOGIA NON ACCESSIBILE AL PRIVATO?

Assolutamente sì, il mercato a cui Vortex Tacoma si rivolge è quello residenziale o rurale con sistemi a basso consumo energetico.

I test effettuati, infatti, hanno dimostrato che il sistema rende meglio in ambiente urbano, dove il vento raggiunge velocità mederate.

Come puoi vedere il futuro delle rinnovabili è più vicino che mai.

E tu? Stai facendo la tua parte?

Noo?! Ecco alcune risorse che ti possono essere utile per capire cosa puoi fare e quanto importante sia il tuo contributo.